Le varietà sono per il 37 % Biancolilla, per il 60 % Moresca e il 3 % Nociara.

Foto