Le analisi frequenziali permettono di verificare eventuali presenze di sostanze tossiche, quali pesticidi, diserbi, altri inquinanti e la presenza di nutrienti presenti nel suolo e la loro disponibilità per la pianta.

Foto

Con le analisi frequenziali verifico eventuali stress geopatici e le eventuali carenze nutrizionali e le loro frequenze energetiche. Effettuando queste analisi, in base ai parametri fisici ottenuti, scelgo i fiori di Bach, un rimedio omeopatico, un rimedio omotossicologico oppure un rimedio fitoterapico in base alla patologia vegetale o entomologica, per es. Fusariosi, nematodi nelle serre, mosca dell’olivo e quant’altro.

Foto